Tag: MACRO Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • Redazione 2:59 il 25 November 2016 Permalink | Rispondi
    Etichette: Digitalife Immersive Exhibit, Humanlike robots and our future society, , MACRO, , PROF. ISHIGURO, , venerdì 25 novembre, Via Nizza   

    L'ANDROIDE PARLANTE PROGETTATO DAL PROF. ISHIGURO IN MOSTRA PER UN GIORNO A DIGITALIFE A LA PELANDA DEL MACRO 

    iroshi_e_geminoid

    @Romaeuropa

    Romaeuropa Festival è lieta di annunciare che a grande richiesta Geminoid HI-4, tra i primi modelli di robot dalle sembianze umane in grado di articolare espressioni facciali e di dialogare in tutte le lingue del mondo, sarà esposto per un’intera giornata di venerdì 25 novembre a La Pelanda del MACRO Testaccio nell’ambito di Digitalife Immersive Exhibit, la mostra  dedicata all’interazione tra discipline artistiche, ricerca scientifica e nuove tecnologie, visitabile fino al 27 novembre. (Leggi il resto…)

    Pubblicità
     
  • Redazione 12:35 il 16 November 2016 Permalink | Rispondi
    Etichette: 17 novembre 2016, Elena Annovi, fuse, Ljós, MACRO, ,   

    ROMAEUROPA: DOMANI 17/11 L'ARTE DIGITALE INCONTRA LA DANZA AEREA CON LJÓS DEI FUSE* ALLA PELANDA DEL MACRO 

    ljos_10_by_enrico_maria_bertanifoto_ Enrico Maria Bertani

    @Romaeuropa #REF16

    Una danzatrice è sospesa a mezz’aria. I suoi movimenti riverberano nello spazio spostando linee, griglie tridimensionali e masse di particelle perse nell’oscurità. O forse sono proprio queste particelle ad adattarsi al corpo della danzatrice, a seguire le forme, a sostenere le traiettorie delle sue braccia e delle sue gambe, probabile reazione all’ambiente musicale elettronico che ora l’accoglie sulla scena.

    [tube]https://www.youtube.com/watch?v=K7b_0_FFJV4[/tube]
    https://www.youtube.com/watch?v=K7b_0_FFJV4

    Questo ambiguo rapporto tra corpo, luce, spazio, suono e gesto caratterizza Ljós, ultima produzione di fuse* di scena giovedì 17 novembre con tre appuntamenti (h 17 – 19 – 21) al Macro – La Pelanda nell’ambito del Romaeuropa Festival.

    Fondato nel 2007 da Luca Camellini e Mattia Carretti, lo studio italiano  fuse* opera con lo scopo di: «Esplorare le possibilità espressive date dall’uso creativo del codice e delle tecnologie digitali». Non un semplice gruppo di artisti, ma un ensemble di ricercatori e artisti mediali, impegnato tanto nella produzione di performance e installazioni quanto nella creazione d’esperienze multimediali, software e piattaforme tecnologiche e nell’intersezione tra virtualità e architettura.

    Acclamato per la sua capacità di portare lo spettatore in un mondo immaginario e singolare, Ljós funziona grazie a Kinect (dispositivo sensibile al movimento) che cattura ogni singolo spostamento del corpo nelle acrobazie di Elena Annovi, protagonista assoluta di questa live media performance. Le informazioni sono inviate a un programma, appositamente creato, che a sua volta risponde agli input sonori e crea una fusione simultanea di tutti gli elementi scenici. Un processo realizzato attraverso un lungo periodo di ricerca e prove, ma indispensabile per trasformare l’opera d’arte in una vera e propria esperienza immersiva, rigorosamente in real time.

    Produzione: fuse*

    Direzione, Produzione esecutiva: Mattia Carretti, Luca Camellini
    Software supervisor: Luca Camellini
    Software development: Paolo Bonacini
    IT development: Luca Camellini, Matteo Mestucci
    Sound design: Riccardo Bazzoni
    Danzatrice, Coreografa: Elena Annovi

    Ljós | fuse*

    17 novembre 2016

    giovedì h 17 + 19 + 21 | durata 20′
    da € 10 a € 15
    MACRO Testaccio – La Pelanda

    http://www.romaeuropa.net

    Pagina Facebook: Facebook.com/Romaeuropa

    Twitter: @Romaeuropa #REF16

    Info e biglietteria

    Tel. 06 45 55 30 50/51, email promozione@romaeuropa.net

     
  • Redazione 10:01 il 14 May 2016 Permalink | Rispondi
    Etichette: 20-21-22 maggio 2016, ’ARF! KIDS, disegni, Festival di storie, , MACRO,   

    ARF! KIDS Laboratori creativi, disegni e letture ad alta voce, giochi e libri. 

    ©arfioincake 2

    ARF! KIDS è lo spazio dell’ARF! Festival (a Roma dal 20 al 22 maggio presso il MACRO/ La Pelanda Factory) dedicato all’immaginario dei più piccoli: un’area a ingresso gratuito fino ai 12 anni con un ricco programma di laboratori creativi, disegni grazie alla presenza di tanti nomi di spicco del mondo della narrazione visiva per l’infanzia. (Leggi il resto…)

     
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla